Capuano: "La Juventus va più veloce, ma il distacco tra Napoli e Inter è difficilmente accettabile”

17.10.2019 07:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Capuano: "La Juventus va più veloce, ma il distacco tra Napoli e Inter è difficilmente accettabile”

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Giovanni Capuano, giornalista Panorama e Radio24: “Penso che non dobbiamo avere paura di essere ottimismi a patto di non cadere in illusioni. Dobbiamo essere consapevoli delle nostre capacità, senza poi strafare. Da quando Mancini ha preso in mano la Nazionale, conferma che dietro il gruppo che non riuscì a qualificarsi, poteva aprirsi un nuovo ciclo. L’Inter è più avanti di quanto pensassimo, ci si aspettava grandi cose da Conte, ma nessuno si poteva immaginare di trovarla dopo la settima a punteggio pieno. Vedo il Napoli piuttosto lontano, mi pare di essere all’anno scorso. La Juventus con un campionato non semplicissimo, è riuscita ad andare in egual modo avanti. Il Napoli sta affrontando un momento di confusione. Non credo ci siano liti o discussioni, ma l’aspettativa è più alta rispetto all’anno scorso, anche per gli investimenti fatti. Tra Napoli e Inter doveva essere più avanti il Napoli, ma fin’ora è clamorosamente mancato. Ancelotti deve fare il suo lavoro, non penso cerchi alibi. Ha una squadra più forte rispetto all’anno scorso, mi pare di aver sentito Ancelotti di sentirsi soddisfatto della sua squadra, c’è chiaramente qualcosa da sistemare, ha grande abbondanza in attacco. La Juventus va più veloce, ma il distacco tra Napoli e Inter è difficilmente accettabile”.