Calisti: "Brutta sconfitta per la Lazio, rimpianti alla luce del ko della Juve"

08.07.2020 19:00 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Calisti: "Brutta sconfitta per la Lazio, rimpianti alla luce del ko della Juve"

L'ex difensore della Lazio Ernesto Calisti ha commentato ai microfoni di TMW il ko subito ieri dalla Lazio contro il Lecce: "Ciò che colpisce è la condizione fisica precaria, le altre squadre stanno tutte meglio. Anche sulla gestione degli infortuni occorrerebbe porsi qualche domanda ma soprattutto ripeto ha fatto la differenza la condizione fisica".

La sconfitta col Milan ha portato anche ad un crollo mentale?
"In realtà doveva accadere il contrario pensando anche al fatto che la Juve doveva giocare con i rossoneri e poi dovrà affrontare l'Atalanta. E invece ieri è stata proprio una brutta sconfitta. Immobile tra gli altri irriconoscibile".

Per lo scudetto c'è ancora qualche chance?
"Mai dire mai ma sembra quasi impossibile. Paradossalmente sarebbe stato meglio se la Juve avesse vinto così non ci sarebbero stati rimpianti...".

Ora occorre difendere il secondo posto...
"Assolutamente sì. Perderlo significherebbe macchiare una stagione che era stata fantastica"