Calcio: triplette Haaland e Foden, al City derby Manchester

02.10.2022 20:23 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
(ANSA-AFP) - ROMA, 02 OTT - Pesante sconfitta per il Manchester United, travolto per 6-3 nel derby contro il City di Guardiola e Haaland, autore di una tripletta così come Foden. Con le reti di oggi l'alieno norvegese è arrivato a 17 gol segnati in 11 partite giocate finora, tra campionato e altro, con la maglia dei Citizens. Al termine del primo tempo lo United, nelle cui file Cristiano Ronaldo è rimasto in panchina a guardare per tutta la durata del match, era sotto per 0-4 e non è la prima volta che accade in questo campionato. A salvare l'onore dello United sono state la rete di Antony e la doppietta di Martial, ottenuta grazie anche a un rigore. Duro sfogo contro i suoi, a fine partita, del tecnico del Manchester United Erik ten Hag. "Se non credi di potercela fare, se ti manca convizione - le sue parole -, poi vieni preso a pallonate ed è esattamente ciò che è successo oggi. Nel primo tempo avremmo potuto subire ancora più reti, mancavamo di grinta su ogni pallone. Onore al City, ma noi non ci siamo stati". "Perché non ho fatto entrare Ronaldo? - ha detto ancora - per rispetto nei suoi confronti, visto come stavamo andando: in campo c'erano le ombre di noi stessi, non volevo coinvolgerlo". (ANSA-AFP).