Beccalossi: "Lo scudetto? Per me il Napoli è ancora favorito. Dopo i partenopei c'è la Juve"

 di Giuseppe Giannone  articolo letto 4107 volte
© foto di Federico De Luca
Beccalossi: "Lo scudetto? Per me il Napoli è ancora favorito. Dopo i partenopei c'è la Juve"

Evaristo Beccalossi, ex giocatore, tra le altre, dell'Inter, parla, intervistato dal "Corriere dello Sport", della corsa scudetto, soffermandosi, inevitabilmente, ad analizzare anche i temi salienti di Juve-Inter: "Lo scudetto? il Napoli resta favorito. E poi c’è la Juve. E occhio anche alla Roma che, zitta zitta, sta facendo una grande stagione. Noi però ci siamo. Di quest’Inter mi piace lo spirito che si è creato. E quando sei così tosto può succedere di tutto. Juve-Inter decisiva per il titolo? C’è ancora tanto tempo davanti, non sarà decisiva per lo scudetto. Mi auguro invece che entrambe giochino libere. Vorrei vedere un’Inter sbarazzina, sfacciata, serena. Chi vince? Beh, nessuno, se devo farti un pronostico dico pareggio".