Barillà (La Stampa) a RBN: "Allegri consapevole delle difficoltà, ma le battute d'arresto hanno trasformato il ritardo in voragine"

01.12.2021 18:20 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Barillà (La Stampa) a RBN: "Allegri consapevole delle difficoltà, ma le battute d'arresto hanno trasformato il ritardo in voragine"
TuttoJuve.com

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto il giornalista de La Stampa Antonio Barillà: “Tornare da Salerno con un’altra delusione avrebbe significato essere una squadra allo sbando. Qualche certezza in più si è vista, sono arrivati tre punti importanti e sono rimasti sette punti di distacco sulla zona Champions, ma per capire se si sia davvero sulla via della guarigione serviranno altre partite. La Juve credo abbia dei limiti strutturali che in alcune partite lasciano la traccia. Mancano dei ruoli chiave, c’è una qualità a centrocampo inferiore rispetto a metà della Serie A, non ci si può aspettare un predominio come gli anni passati. La Juve deve ricostruire e rincorrere. Allegri? Ha sposato un progetto consapevole di trovare delle difficoltà, forse non immaginava dei passi falsi così in campionato che hanno trasformato il ritardo in una voragine, ma credo fosse stato calcolato che questa squadra avesse bisogno di tempo e innesti”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.