Bacconi: "Napoli, troppe nove partite perse. La Juve sta dimostrando il suo valore, Atalanta bestiale"

13.04.2021 13:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Bacconi: "Napoli, troppe nove partite perse. La Juve sta dimostrando il suo valore, Atalanta bestiale"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervenuto ai microfoni di Canale 21, Adriano Bacconi ha parlato così della corsa alla prossima Champions League: "Napoli? Nove partite perse sono tantissime, ma ormai è inutile parlare del passato. Guardare la Roma e la Lazio oggi non ha senso, non ci si può preoccupare di chi è dietro se vuoi andare in Champions League. Le tre squadre davanti agli azzurri oggi stanno abbastanza bene. La Juve, dopo l’uscita dell’Europa si è rimessa in carreggiata e sta dimostrando il suo valore. L’Atalanta è una squadra bestiale, a Firenze ha dominato, si è fatta recuperare ma ha trovato la forza di vincere. La mentalità resta di alto livello pure con diversi cambi di modulo. Il Milan è forse la squadra più in crisi e aggredibile, anche perché nelle ultime gare ha dimostrato di essere troppo dipendente da Ibrahimovic. L’assenza dello svedese può incidere in questo momento, quindi probabilmente sono i rossoneri la squadra su cui fare la corsa”.