Antonelli a Rmc Sport: “Emre Can sarebbe il calciatore ideale per la Juve”

16.04.2018 23:45 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 13178 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Antonelli a Rmc Sport: “Emre Can sarebbe il calciatore ideale per la Juve”

Stefano Antonelli, ex direttore sportivo anche di Bari e Siena, a RMC Sport Live Show a partire dalla lotta per lo scudetto: "Quando il Napoli ha pareggiato contro il Sassuolo ho capito che questa squadra si era intoppata. La Juventus invece ha un gioco meno spettacolare ma ha risorse in più. Sono abituati a vincere e lo hanno dimostrato anche contro la Sampdoria dopo l'eliminazione dalla Champions League. La situazione scudetto francamente si sta delineando a questo punto".

Perché Sabatini ha lasciato l'Inter?
"Dico la mia versione: conosco molto bene Sabatini e lui è uno che deve determinare e deve sentirsi importante. Penso abbia incontrato difficoltà nella parte gestionale e nel rapporto con la proprietà dell'Inter. Credo che Sabatini non si sentisse più nel suo ambiente naturale. Rimarrà nel calcio perché è un direttore sportivo assoluto".

Un giudizio sulla Roma e sull'operato di Monchi?
"Questa non è la Roma di Monchi a livello di organico. Non c'è la sua impronta ma nello stesso tempo c'è tanto del direttore sportivo nella gestione del quotidiano. Credo sia il primo direttore straniero esecutivo in Italia. E' arrivato in Italia senza portarsi dietro alcuno dalla Spagna, a Roma ha cercato soprattutto di capire la realtà della squadra e della città. Il vero Monchi lo vedremo l'anno prossimo".

Emre Can andrà alla Juventus?
"Non lo so ma certamente sarebbe il giocatore ideale per la Juve. Con lui davvero si potrebbero fare cose straordinarie".