Ambrosini: "La Juve l'ha riequilibrata nel finale, ma per 50-55 minuti il Sassuolo ha giocato ad altissimo livello"

16.07.2020 00:10 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ambrosini: "La Juve l'ha riequilibrata nel finale, ma per 50-55 minuti il Sassuolo ha giocato ad altissimo livello"

L'ex centrocampista di Milan e Fiorentina, Massimo Ambrosini ha parlato negli studi di Sky dopo Sassuolo-Juve: "Per i primi 15 minuti la Juventus l'aveva messa sul piano fisico, gli aveva impedito di giocare. Poi il Sassuolo ha trovato tranquillità, ha trovato il gol di Djuricic e da lì è stato un 50-55 minuti di partita giocata ad altissimo livello. La palla girava velocemente, la juve non riusciva a tenerla. Fino al gol del 3-2, davvero, per ritmo, per qualità di gioco, il Sassuolo ha fatto sicuramente molto meglio della Juventus. La Juve l'ha riequilibrata un po' nel finale, anche se poi il Sassuolo si è creato un'altra occasione da gol con Traorè. La Juve ha avuto bisogno del suo migliore in campo che è stato Szczesny".