VERSIONE MOBILE
TMW  
 Lunedì 30 Maggio 2016
LE ESCLUSIVE DI TJ
LA JUVENTUS FA BENE A PUNTARE SU DANI ALVES E MASCHERANO?
  
  
  
  

LE ESCLUSIVE DI TJ

ESCLUSIVA TJ - Xavier Jacobelli: "Sentenza Ibra giusta. Basta cercare sempre alibi!"

23.02.2012 21:00 di Gaetano Mocciaro  articolo letto 4867 volte
© foto di PhotoViews
ESCLUSIVA TJ - Xavier Jacobelli: "Sentenza Ibra giusta. Basta cercare sempre alibi!"

Il direttore di QN Xavier Jacobelli commenta a caldo la decisione della Corte Federale che ha confermato le 3 giornate di squalifica inflitte a Zlatan Ibrahimovic. In esclusiva per TuttoJuve.com

Xavier Jacobelli, confermate le tre giornate a Ibrahimovic. Come giudica la sentenza della Corte Federale?

“Accolgo questa sentenza come un atto dovuto. C’è un regolamento che deve essere applicato senza fare figli e figliastri. Capisco il malumore del Milan, ma di fatto ciò che si era visto era uno schiaffo di Ibrahimovic ad Aronica e non è la prima volta. Che poi Ibra stato il primo ad essersi pentito siamo d’accordo, ma l’infrazione commessa resta. Il punto è uno: se noi non cominciamo ad applicare il regolamento nei confronti di chicchessia, saremo sempre qui ad accampare alibi e ad arrampicarci sugli specchi”.

Un’assenza importante anche per lo spettacolo

“Apprezzo quello che ha detto Pirlo, che avrebbe voluto Ibra in campo, perché Milan-Juve senza lo svedese perde qualcosa. Allora forse è meglio che si inizi a smettere a dare schiaffi. Le disquisizioni che ho sentito su Ibrahimovic e Aronica sono di lana caprina. Questo è il Paese  dove ci sono le regole e poi si cerca sempre il cavillo, l’alibi, l’attenuante. Sarebbe ora di finirla”.

Come giudica la scelta di Tagliavento come arbitro della partita?

“A prescindere dall’arbitro l’importante è che si sappia che questa è una partita molto significativa ma non decisiva perché ce ne sono ancora 13 partite per il Milan e 14 per la Juve. In materia arbitrale cosi come la Juve si è lamentata e poi anche il Milan e a turno tutte le altre il vero nocciolo della questione è la tecnologia e finché non l’avremo per aiutare a sbagliare meno non ci saranno progressi. Se in Lega anziché parlare solo di diritti televisivi si esercitasse un pressing sulla Fifa, che è l’unica deputata a decidere la situazione potrebbe cambiare ma essendo gli arbitri oggetti fallibili come i calciatori e anche i giornalisti bisogna mettere in preventivo gli errori che si commettono”.

Le lamentele della settimana scorsa di Conte come le giudica?

“Conte ha fatto bene in quella circostanza, poiché la Juve era tartassata e come altre che hanno alzato la voce l’ha fatto anche lui. Non possiamo far finta che il problema non esiste e quando si dice che la nostra categoria arbitrale è la migliore non è vero, perché stiamo vivendo un stagione di mediocrità. C’è un problema oggettivo che per essere risolto dev’essere aiutato dalla tecnologia. I trogloditi del calcio mondiale che dicono che essa potrebbe rubare la poesia del calcio dicono una balla assoluta”.


Altre notizie - Le esclusive di TJ
Altre notizie
 

JUVE, DOVE INTERVENIRE?

JUVE, DOVE INTERVENIRE?La dirigenza bianconera pensa con grande attenzione a quelli che possono essere i giusti rinforzi per la formazione di Massimiliano Allegri e ai ruoli che necessitano di un aiuto per la prossima stagione. La dirigenza della Vecchia Signora ha iniziato un'attenta ed assidua ri...

ESCLUSIVA TJ - SIMONE ANDREA GANZ: "MOLTO CONTENTO DI AVER FIRMATO PER LA JUVE, È IL CLUB PIÙ IMPORTANTE. VIA IN PRESTITO? ORA PENSO ALLE VACANZE"

ESCLUSIVA TJ  - Simone Andrea  Ganz: "Molto contento di aver firmato per la Juve, è il club più importante. Via in prestito? Ora penso alle vacanze"L'ultima giovane promessa acquisita della Juventus ha un cognome d'arte: Simone Andrea Ganz, figlio dell'ex bomber di Inter e Milan, Maurizio. Il bomber classe 1993, grande protagonista in questa stagione nella serie cadetta, ha esternato le sue sensazioni p...
Real Madrid-Atletico Madrid

RAISPORT - VENERATO ALLA DS: "DIFFICILE L'APPRODO DI MASCHERANO ALLA JUVENTUS. PER TRE MOTIVI..."

Raisport - Venerato alla DS: "Difficile l'approdo di Mascherano alla Juventus. Per tre motivi..."Ciro Venerato, giornalista di Raisport, ha parlato della trattativa che potrebbe portare Javier Mascherano dal Barcellona...

JUVE, SEI NELLA STORIA. MORATA NEI SUPPLEMENTARI REGALA L'UNDICESIMA COPPA ITALIA ALLA VECCHIA SIGNORA. DIAVOLO MATATO. ANDREA AGNELLI A QUOTA 10 TROFEI

Juve, sei nella storia. Morata nei supplementari regala l'undicesima Coppa Italia alla Vecchia Signora. Diavolo matato. Andrea Agnelli a quota 10 trofei NETO 6,5: Nessun intervento difficile, ma sempre puntuale ed attento. BARZAGLI 6,5: Gli tocca Bonaventura ma anche Bacca....

LETTERA DEL TIFOSO LUCA: "LA JUVE E LA CHAMPIONS PERSA NEL PARCHEGGIO"

LETTERA DEL TIFOSO Luca: "La Juve e la Champions persa nel parcheggio"Vincere la Champions equivale ad andare in discoteca da single e cuccare la donna della propria vita. La fase finale della...

PRIMAVERA TORO, IL CAPITANO MANTOVANI: "SFIDA CON LA JUVE SEMPRE BELLA"

Primavera Toro, il capitano Mantovani: "Sfida con la Juve sempre bella"Il capitano del Torino Mantovani ha parlato al termine del successo sull'Atalanta. Ecco quanto evidenziato dal sito...
 
Juventus 91
 
Napoli 82
 
Roma 80
 
Inter 67
 
Fiorentina 64
 
Sassuolo 61
 
Milan 57
 
Lazio 54
 
Chievo Verona 50
 
Empoli 46
 
Genoa 46
 
Torino 45
 
Atalanta 45
 
Bologna 42
 
Sampdoria 40
 
Palermo 39
 
Udinese 39
 
Carpi 38
 
Frosinone 31
 
Hellas Verona 28

   Editore: TMW NETWORK srl Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI