Venerdì 25 Aprile 2014
GLI EROI BIANCONERI
28 Apr 2014 20:45
Serie A TIM 2013-2014
  VS  
Sassuolo   Juventus
[ Precedenti ]
SORTEGGIO EUROPA LEAGUE: LA JUVENTUS CE LA FARA' CONTRO IL BENFICA?
  
  

Daily Network
© 2014
GLI EROI BIANCONERI

Gli eroi in bianconero: Karl Erik PALMÉR

Pionieri, capitani coraggiosi, protagonisti, meteore, delusioni; tutti i calciatori che hanno indossato la nostra gloriosa maglia
17.04.2013 08:00 di Stefano Bedeschi  articolo letto 2705 volte

Karl Erik Palmér esplode nel Legnano, piccola provinciale lombarda assurta agli onori della serie A negli anni cinquanta; formava con Eidefjäll-Augustsson e Filippini un trio di svedesi, certamente molto inferiore a quello consacrato del Milan, con Gren, Nordahl e Liedholm.

È un discreto interno di fantasia, poco supportato dal fisico, ma con buone dote tecniche. Dopo essere sceso in serie C con il Legnano, viene acquistato dalla Juventus nell’estate del 1958.

Ma il salto è troppo grande e la Juventus è tutta un altra cosa. La squadra che ha appena conquistato lo scudetto della stella è chiamata all’impresa di fare il bis e deve pure cercare di fare bella figura in Europa, partecipando per la prima volta alla Coppa dei Campioni.

Broćić, allenatore filosofo dei bianconeri, lo schiera titolare il 28 settembre 1958 nel comodo turno casalingo contro il Bari, ed il ragazzo disputa una buona partita, meritandosi la riconferma. L’occasione arriva nel match di ritorno di Coppa dei Campioni sul campo del Wiener, il mitico “Pater” di Vienna. La Juventus che all’andata ha vinto 3-1 con tre goal di Sivori concede un turno di riposo all’argentino e da fiducia a Palmér. Una vera catastrofe, per Palmér e soprattutto per la Juventus, bastonata dagli austriaci (0-7) ed eliminata dalla coppa.

Broćić viene esonerato, Palmér non avrà altre opportunità ed a fine stagione sarà ceduto.
 


Altre notizie - Gli eroi bianconeri
Altre notizie
 

BELLI A METÀ !

La Juventus si presenta alla partita più difficile con due sorprese: Vucinic davanti al posto di Giovinco e Caceres dietro sul posto di Barzagli. Jorge Jesus fa ancora meglio: fuori Lima e dentro Cardozo, fuori Amorim e dentro André Gomes.  GARAY SUBITO - Ju...
Prepartita Benfica-Juventus

NAPOLI - JUVE, VOLTIAMO PAGINA

Si poteva sicuramente dare di più  e il risultato parla chiaro e soprattutto parla napoletano. Un Napoli che ci h...

LA JUVE PERDE A LISBONA MA RESTA IN CORSA PER LA FINALE DI EUROPA LEAGUE: TEVEZ SEGNA ED È IL MIGLIORE, LA DIFESA SOFFRE

Buffon 6- Stava quasi per riuscire nel miracolo di parare il colpo di testa angolatissimo di Garay, che è valso l...

LETTERA DEL TIFOSO DONATO: "APERTA LA NOSTRA AUTO NEL PARCHEGGIO DI AREA 12, SICUREZZA DA MIGLIORARE"

Salve, Nulla da dire sulla struttura e sull'emozione provata nel vedere la propria squadra del cuore nel suo Stadio Sp...

I PULCINI BIANCONERI TRIONFANO IN EUROPA!

Dal Settore Giovanile della Juventus arriva un'impresa che potrebbe essere di buon auspicio in vista della sfida che atte...
 
Juventus 90
 
Roma 82
 
Napoli 68
 
Fiorentina 58
 
Inter 56
 
Parma 51
 
Milan 51
 
Torino 49
 
Lazio 49
 
Hellas Verona 49
 
Atalanta 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 39
 
Cagliari 36
 
Chievo Verona 30
 
Sassuolo 28
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Catania 23

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy