VERSIONE MOBILE
 Lunedì 20 Ottobre 2014
GLI EROI BIANCONERI
  VS  
Olympiakos   Juventus
[ Precedenti ]
JUVE-ROMA, COME FINIRA'?
  
  
  

GLI EROI BIANCONERI

Gli eroi in bianconero: Karl Erik PALMÉR

Pionieri, capitani coraggiosi, protagonisti, meteore, delusioni; tutti i calciatori che hanno indossato la nostra gloriosa maglia
17.04.2013 08:00 di Stefano Bedeschi  articolo letto 2811 volte

Karl Erik Palmér esplode nel Legnano, piccola provinciale lombarda assurta agli onori della serie A negli anni cinquanta; formava con Eidefjäll-Augustsson e Filippini un trio di svedesi, certamente molto inferiore a quello consacrato del Milan, con Gren, Nordahl e Liedholm.

È un discreto interno di fantasia, poco supportato dal fisico, ma con buone dote tecniche. Dopo essere sceso in serie C con il Legnano, viene acquistato dalla Juventus nell’estate del 1958.

Ma il salto è troppo grande e la Juventus è tutta un altra cosa. La squadra che ha appena conquistato lo scudetto della stella è chiamata all’impresa di fare il bis e deve pure cercare di fare bella figura in Europa, partecipando per la prima volta alla Coppa dei Campioni.

Broćić, allenatore filosofo dei bianconeri, lo schiera titolare il 28 settembre 1958 nel comodo turno casalingo contro il Bari, ed il ragazzo disputa una buona partita, meritandosi la riconferma. L’occasione arriva nel match di ritorno di Coppa dei Campioni sul campo del Wiener, il mitico “Pater” di Vienna. La Juventus che all’andata ha vinto 3-1 con tre goal di Sivori concede un turno di riposo all’argentino e da fiducia a Palmér. Una vera catastrofe, per Palmér e soprattutto per la Juventus, bastonata dagli austriaci (0-7) ed eliminata dalla coppa.

Broćić viene esonerato, Palmér non avrà altre opportunità ed a fine stagione sarà ceduto.
 


Altre notizie - Gli eroi bianconeri
Altre notizie
 

UN PAREGGIO LEZIOSO

La Juventus cerca la risposta alla  Roma vittoriosa con il Chievo a Sassuolo. Allegri punta sulla difesa disponibile, con Pereyra e Pirlo a centrocampo con Pogba, attacco per Tevez e Llorente, Evra preferito ad Asamoah in difesa.  Il Sassuolo risponde spavaldo con il tr...
VecchiaSignora.com
Sassuolo-Juventus 1-1

ESCLUSIVA TJ - ECCO CHI HA SPESO MENO PER FARE I PUNTI!

Pausa del le nazionali e prime valutazioni sulle squadre della serie A. Abbiamo analizzato i punti conquistati in...

BRILLANO POGBOOM E TEVEZ. BENE OGBONNA, ANONIMI EVRA E LLORENTE. PEREYRA A FASI ALTERNE, PIRLO NON SI ILLUMINA

Buffon 6 – Poco impiegato nel corso del primo tempo, non ha colpe sul gol di Zaza. Nella ripresa Berardi lo spaventa,...

LETTERA DELLA TIFOSA ANTONELLA: "MA QUALE SARÀ LA CARRIERA DI ROCCHI ORA?"

Cara redazione, dopo tutte le polemiche post partita Juve Roma mi pongo una domanda. Tutti gli antijuventini dicono che la...

CAMPIONATO PRIMAVERA, RISULTATI E CLASSIFICHE

Il punto sul campionato Primavera. Juventus costretta a rincorrere dopo un avvio altalenante. Pesa in particolare la...
 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Fiorentina 9
 
Genoa (-1) 8
 
Torino 8
 
Atalanta 7
 
Empoli (-1) 6
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.