Gli altri bianconeri- Pasquato e Kabashi bomber di giornata, Cerri e Kastanos guardano la Juve dalla panchina

 di Giuseppe Giannone  articolo letto 5347 volte
Fonte: Rubrica a cura di Giuseppe Giannone e Giovanni Giancarlo Spinazzola
© foto di Federico Gaetano
Gli altri bianconeri- Pasquato e Kabashi bomber di giornata, Cerri e Kastanos guardano la Juve dalla panchina

Weekend calcistico non esaltante per i giocatori della Juventus in giro per l'Europa: a trovare la via del gol sono solo in 2, ovvero Pasquato in Russia e Kabashi in Lega Pro, bravo, quest'ultimo, a regalare ai suoi 1 punto importantissimo in casa dell'Arezzo. In Serie A, Cerri e Kastanos sono rimasti in panchina nel Pescara, mentre Caldara, con la sua Atalanta, non sfigura contro la Roma e Dzeko. Di seguito, ecco il resoconto sulle prestazioni di tutti i giocatori della Juventus in prestito:

 

Francesco Anacoura (portiere, Ancona, Lega Pro): titolare contro la Feralpi Salò (1-1).

Luca Barlocco (difensore, Alessandria, Lega Pro): gioca 90 minuti nell'1-1 contro la Viterbese.

Nazzareno Belfasti (difensore, Carrarese, Lega Pro): neanche in panchina nel pareggio contro l'Olbia (1-1).

Stefano Beltrame (trequartista, Den Bosch, Eerste Divisie): non impiegato nel match perso contro l'Helmond (0-2).

Filippo Bianco (difensore, Sanremese, Serie D): 90 minuti in campo nell'1-1 contro il Gavorrano.

Ouasim Bouy (centrocampista, Zwolle, Eredivisie): esce nella ripresa nel pesante 1-5 subito contro il Groningen. Viene anche ammonito. 

Laurentiu Branescu (portiere, Romania, Dinamo Bucarest): neanche in panchina nella vittoria contro il Viitorul (2-1).

Alberto Brignoli (portiere, Perugia Serie B): 90 minuti in campo nello 0-0 interno contro l'Ascoli.

Cristian Bunino (attaccante, Siena, Lega Pro):  90 minuti in panchina nella sconfitta contro la Lucchese (2-3).

Davide Cais (attaccante, Carrarese, Lega Pro): entra al 78' nel match pareggiato 1-1 contro l'Olbia. 

Mattia Caldara (difensore, Atalanta, Serie A): buona partita per il centrale al cospetto di Edin Dzeko nel match pareggiato dai bergamaschi all'Olimpico contro i giallorossi (1-1).

Francesco Cassata (centrocampista, Ascoli, Serie B): non convocato nello 0-0 contro il Perugia. 

Michele Cavion (centrocampista, Cremonese, Lega Pro): parte dalla panchina nella vittoria contro il Prato (1-0).

Alberto Cerri (attaccante, Pescara, Serie A): 90 minuti in panchina nella sconfitta contro la Juventus, proprietaria del suo cartellino. 

Kingsley Coman (centrocampista-attaccante, Bayern Monaco, Bundesliga): parte titolare nello 0-0 contro il Leverkusen, per essere poi sostituito nella ripresa. 

Patrick Consol (portiere, Correggese, Serie D): 90 minuti in panchina nella sconfitta contro la Sangiovannese (0-3).

Marcelo Djalò (difensore, Lugo, LaLiga 2): 90 minuti in campo nella vittoria sull'Oviedo (2-1).

Anastasios Donis (attaccante, Nizza, Ligue 1): 90 minuti in panchina nella vittoria contro il Nancy (3-1).

Filipe (difensore, Paganese, Lega Pro): non convocato nel pareggio contro la Vibonese (1-1).

Lorenzo Gallo (difensore, Chieri, Serie D): 90 minuti in panchina nella sconfitta contro l'Inveruno (2-4).

Alberto Gallinetta (portiere, Santaecangelo, Lega Pro): 90 minuti in panchina nella sconfitta contro il Mantova (1-2).

Simone Ganz (attaccante, Verona, Serie B): non convocato nel 2-0 contro il Cittadella. 

Nico Hidalgo (centrocampista, Cadice, LaLiga2): 90 minuti in panchina nell'1-1 contro l'Huesca.

Elvis Kabashi (centrocampista, Pontedera, Lega Pro): trova il gol al 91' e regala al Pontedera un insperato ed importante pareggio per la classifica contro l'Arezzo (1-1).

Grigoris Kastanos (centrocampista, Pescara, Serie A): 90 minuti in panchina nella sconfitta contro la sua Juventus. 

Eric Lanini (attaccante, Matera, Lega Pro): 90 minuti in panchina nel pareggio contro il Lecce (1-1).

Nicola Leali (Olympiakos, Grecia, Super League): campionato fermo per le festività pasquali.

Pol Lirola (difensore, Sassuolo, Serie A): 90 minuti in campo nel 2-1 casalingo contro la Sampdoria, presidia senza affanni la fascia destra. 

Andrea Lubbia (portiere, Cuneo, Serie D): neanche convocato nella sconfitta (0-3) contro il Savona.

Macek Roman (Centrocampista, Bari, Serie B): sostituito al 5’ della ripresa, deludente. 

Magnati Stefano (Difensore, Pro Settimo & Eureka, Serie D): nemmeno in panchina nell’1-1 contro il Bra. 

Marrone Luca (Centrocampista, Zulte Waregem, Belgio): Entrato al 74’, solo un quarto d’ora per lui nel 2-2 contro il Club Brugge. 
Margiotta Francesco (Attaccante, Lausanne-Sport, Svizzera): nemmeno in panchina nel pesante ko contro il Basilea. 
Marzouk Bnou Younes (Attaccante, Chiasso, Svizzera): prova sottotono, non riesce ad incidere nello 0-3 incassato dallo Xamax. 

Massaro Davide (Attaccante, Carrarese, Lega Pro): nemmeno in panchina nell’1-1 contro l’Olbia

Monteleone Stefano (Centrocampista, Sanremese, Serie D): partita sufficiente contro il Gavorrano.

Moreno Carlos Blanco (Difensore, Lausanne-Sport, Svizzera): tutta la gara vista dalla panchina nello 0-4 incassato per mano del Basilea. 

Nocchi Timothy (Portiere, Tuttocuoio, Lega Pro): Disputa una buona gara. 

Orsolini Riccardo (Centrocampista, Ascoli, Serie B): altra ottima prova del centrocampista. Il migliore dei suoi. 

Padovan Stefano (Attaccante, Pordenone, Lega Pro): in panchina tutto il match giocato contro il Padova.

Parodi Giulio (Difensore, Pordenone, Lega Pro): tutta la gara vista dalla panchina

Pasquato Cristian (Attaccante, Krylya Sovetov Samara, Russia): mette il suo timbro sul 3-1 all’Anzhi. Segna il terzo gol. 
Pellini Stefano (Centrocampista, Tuttocuoio, Lega Pro): tutta la gara in panchina. 

Pellizzati Stefano (Difensore, Carrarese, Lega Pro): nemmeno in panchina nel match contro l’Olbia. 

Pinsoglio Carlo (Portiere, Latina, Serie B): incolpevole sui gol, decisivo in altre occasioni. Il merito di tenere viva ed aperta la partita è suo. 

Pol Garcia Tena (Difensore, Latina, Serie B): ammonito, gioca una gara decisamente sottotono, balbettante ed incerto. 

Pozzebon Nicolò (Attaccante, Piacenza, Lega Pro): nemmeno in panchina contro il Racing Roma. 

Romagna Filippo (Difensore, Brescia, Serie B): guida la difesa con grande attenzione e senza sbavature.

Rosseti Lorenzo Valerio (Attaccante, FC Lugano, Svizzera): in recupero dall’infortunio. 

Sakor Vajheba (Centrocampista, Willem II, Olanda): in panchina tutta la gara nel match contro il G.A. Eagles. 

Siani Giorgio (Attaccante, Tuttocuoio, Lega Pro): 90’ in panchina per lui contro il Livorno. 

Silvka Vykintas (Centrocampista, Ascoli Picchio, Serie B): in panchina tutta la gara.  

Soumah Alhassane (Attaccante, Cercle Bruges, Belgio): contro il Leuven, in panchina per tutti i 90’. 

Spinazzola Leonardo (Centrocampista, Atalanta, Serie A): infortunato, ha saltato la gara contro la Roma.

Tello Andres (Centrocampista, Empoli, Serie A): tutta la gara in panchina.

Thiam Babe Mama (Centrocampista, Empoli, Serie A): in campo dal 1’, è letale per la difesa viola. Imprendibile, sempre molto pericoloso. 

Udoh King (Attaccante, Pontedera, Lega Pro): non convocato per la gara contro il Giana Erminio.

Untersee Joel (Difensore, Brescia, Serie B): esterno di destra, buona la sua prova sia in copertura che in proiezione offensiva. 

Vitale Mattia (Centrocampista, Cesena, Serie B): solo 10’ per lui. 

Zappa Claudio (Difensore, Pordenone, Lega Pro): in panchina per tutta la gara.