VERSIONE MOBILE
 Sabato 1 Novembre 2014
CALCIOMERCATO
01 Nov 2014 18:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Empoli   Juventus
[ Precedenti ]
CALO JUVE, DI CHI E' LA "COLPA"?
  
  
  

CALCIOMERCATO

Delli Carri (ds Pescara): "La volontà di Verratti e Immobile decisiva per il loro futuro"

13.05.2012 16:15 di Matteo Pambianchi  articolo letto 6477 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Intervistato dalla radio toscana RadioSportiva, Daniele Delli Carri, ds del Pescara neo capolista di Serie B dopo la vittoria nello scontro diretto con il Torino, è tornato a parlare di mercato. Argomenti principe, ovviamente, le cessioni dei tra gioiellini dell'undici di Zeman: Marco Verratti, Ciro Immobile e Lorenzo Insigne. Dopo l'ennesimo goal realizzato da Immobile contro il Torino e la splendida prova, per carattere e qualità di Marco Verratti, i due talenti legati per motivi diversi al prossimo mercato della Juve, ecco le parole del direttore sportivo degli abruzzesi: "In questo momento Verratti è l´unico vero erede di Pirlo in Italia. Noi vorremmo tenerlo con noi in serie A, per cui non è una questione di valutazione economica: 15, 17 o 20 milioni non fa differenza. Poi, se si presentano squadre del calibro di quelle che fanno la Champions League, è anche giusto intavolare un discorso. E, a quel punto, conterà la volontà del ragazzo. Per Insigne e Immobile, invece, credo che la volontà conti tantissimo. A me hanno sempre detto che a Pescara si trovano bene, perché pensano che attraverso il loro allenatore possano ancora migliorare. Anch´io sono convinto che questo sia il percorso giusto per loro e, con le rispettive società di appartenenza, affronteremo il discorso a promozione acquisita. Così come con Zeman: tutti ci siamo dati appuntamento a fine campionato. È un mese e mezzo che ci parliamo, sia io che il presidente, ma io penso che ci siano ottime possibilità che rimanga. Lui non si distrae da niente, perché ha grande esperienza, e sta facendo vedere il miglior calcio a livello italiano".


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie
 

SOTTO LA LENTE - CALCIOPOLI, UNA FERITA CHE NON CICATRIZZERÀ MAI

“Chiamare Calciopoli un episodio mi pare pazzesco: alla Juve sono stati tolti due scudetti, mandati in serie B, distrutta una squadra, la squadra dei campioni del Mondo nella finale del 2006, tra Italia e Francia, tra campo e panchina, allenatore compreso, ce n’erano ...
VecchiaSignora.com
Juventus-Palermo 2-0

ESCLUSIVA TJ - ECCO CHI HA SPESO MENO PER FARE I PUNTI!

Pausa del le nazionali e prime valutazioni sulle squadre della serie A. Abbiamo analizzato i punti conquistati in...

LA JUVE CADE A "MARASSI" ALL'ULTIMO SECONDO: SQUADRA SOTTOTONO, MORATA PROVA A DARE LA SCOSSA, ASAMOAH È IL PEGGIORE IN CAMPO

Buffon sv- Il capitano bianconero festeggia le 500 partite con la maglia della Juventus restando praticamente...

LETTERA DELLA TIFOSA ANTONELLA: "MA QUALE SARÀ LA CARRIERA DI ROCCHI ORA?"

Cara redazione, dopo tutte le polemiche post partita Juve Roma mi pongo una domanda. Tutti gli antijuventini dicono che la...

GIOVANISSIMI, GABETTA: "LA MENTALITÀ DEV'ESSERE LA NOSTRA FORZA"

L'allenatore dei Giovanissimi bianconeri, Claudio Gabetta, ha analizzato ai microfoni di JTV il positivo momento della...
 
Juventus 22
 
Roma 22
 
Lazio 16
 
Milan 16
 
Sampdoria 16
 
Udinese 16
 
Napoli 15
 
Inter 15
 
Genoa 15
 
Fiorentina 13
 
Hellas Verona 12
 
Torino 11
 
Sassuolo 10
 
Cagliari 9
 
Palermo 9
 
Atalanta 8
 
Empoli 7
 
Cesena 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma 3

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.