Tommaso (autista Juve) a Gazzetta: "Diviso tra Juve e Palermo"

 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 5907 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Tommaso (autista Juve) a Gazzetta: "Diviso tra Juve e Palermo"

Tommaso Agosta è l'autista del van che trasporta i giocatori della Juventus, tifa anche Palermo, ecco le sue parole a Gazzetta: "Come amicizia, dico Marchisio, che ho visto crescere, e Appiah, che ha battezzato mia figlia. Poi Buffon, una persona incredibile. Ma l’amicizia resta anche quando i giocatori vanno via: al funerale di Facchetti, Ibra e Vieira vennero a salutarmi sotto gli occhi di migliaia di interisti. Mi onoro poi di conoscere Boniperti: è il presidente onorario del Club
doc “Valle dei templi” di Agrigento, che dirigo. Ecco, con la Juve resto legato alla Sicilia. Coperto le marachelle dei calciatori? Tante, tengo sempre la bocca chiusa. Ma a tutto c’è un limite. Sono giovani e ricchi, ma giocano pur sempre nella Juve: qui non si può sgarrare troppo".​