Corradi: "L'opera Scudetto mi sembra ormai compiuta per due terzi, i bianconeri hanno dato dimostrazione di grande forza"

 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 6907 volte
© foto di Federico Gaetano
Corradi: "L'opera Scudetto mi sembra ormai compiuta per due terzi, i bianconeri hanno dato dimostrazione di grande forza"

L'ex attaccante Bernardo Corradi, oggi opinionista televisivo, ha parlato così ai microfoni di TMW Radio: "Non prendo in considerazione la partita tra Juventus e Roma, c'erano motivazioni troppo diverse tra i due club. L'opera Scudetto mi sembra ormai compiuta per due terzi, i bianconeri hanno dato dimostrazione di grande forza e ora sono attesi dalla grande finale di Champions. Non credo che avranno problemi, d'altronde, col Crotone. Real Madrid? Se Bale sta bene, me lo aspetto in campo insieme a Cristiano e Benzema. Il Real è molto pericoloso in fase offensiva, ma concede tanti gol ai suoi avversari. Marcelo e Carvajal, ad esempio, sono bravi in fase offensiva, ma non possono aiutare allo stesso modo anche in difesa. Ramos è un gran giocatore, ma è molto individualista, mentre Varane non mi sembra ancora un top player. Pepe-Inter? Secondo me, non è il calciatore in grado di fare la differenza nella difesa dell'Inter, poi bisognerà vedere come si adatterà alla Serie A. Lazio? Wallace e Bastos non sono abituati a giocare insieme dal 1' in una difesa a tre, non ho capito bene questa scelta. Biglia mi sembrava solo, mentre quello di Parolo si è rivelato un azzardo. Europa League? E' difficile che il Milan butti via il sesto posto".