VERSIONE MOBILE
TMW   
 Giovedì 19 Gennaio 2017
22 Gen 2017 12:30
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Juventus   Lazio
[ Precedenti ]
VI PIACE IL NUOVO LOGO DELLA JUVENTUS?
  
  

ALTRE NOTIZIE

Burgnich: "L'Inter aveva già la squadra in grado di giocare alla pari di Roma e Juve. Prima c'era confusione, adesso s'è sistemata anche la società"

11.01.2017 23:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 6028 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Burgnich: "L'Inter aveva già la squadra in grado di giocare alla pari di Roma e Juve. Prima c'era confusione, adesso s'è sistemata anche la società"

Tarcisio Burgnich, ex difensore di Inter e Nazionale, ha parlato attraverso le frequenze di TMW Radio.

Cosa ricorda di Pascutti? “Era un grande attaccante. Furbo in area, appena lo perdevi di vista riusciva a colpirti alle spalle”.

Ventura l'ha inserita nel Best 11 della nazionale. “Ho visto, mi fa piacere. Ci sono dentro io, ma potevano starci anche tanti altri. Ha fatto una formazione dei suoi tempi, guardava quel gruppo. Al mio posto poteva starci benissimo qualche altro calciatore”.

Baggio è il miglior numero 10 di sempre? “C'era anche Rivera. Baggio dava il tocco finale all'azione, ma Rivera aveva il tocco finale ma anche quello da lontano. Rivera ti metteva sempre in condizione di fare gol”.

Benetti nella formazione all-time di Ventura? “Il ct ha inserito un combattente del centrocampo, per proteggere e dare aiuto alla fase difensiva”.

Torniamo all'attualità, come vede l'Inter di Pioli? “La solidità arriva sempre con la società, adesso c'è un ragazzo a fare il presidente. Quando c'è confusione, quando non c'è qualcuno che comanda, si creano problemi. Adesso c'è un presidente un po' più presente, la società ha bisogno di un elemento che aiuti l'allenatore. Altrimenti il tecnico si sente solo”.

L'arrivo di Pioli ha dato solidità alla squadra. “L'Inter aveva già la squadra in grado di giocare alla pari di Roma e Juve. Prima c'era confusione, adesso s'è sistemata anche la società. Quando si hanno 25-30 calciatori, tanti che non giocano e vanno in tribuna, nasce un problema. Senza un presidente che risolva la situazione, ci sono sempre problemi. Adesso s'è trovato un responsabile di tutta la situazione e la squadra riesce a fare risultato. De Boer non conosceva la situazione, Pioli conosce i calciatori e ha sistemato la squadra”.

L'arrivo di Gagliardini vuol dire che l'Inter torna a puntare sui giovani italiani? “Dopo il ko contro la Corea, ci furono tanti italiani di grande livello. Nel '68 vincemmo l'Europeo, nel '70 arrivammo in finale al Mondiale. Senza gli stranieri, i calciatori italiani riescono a crescere ed emergere”.

La nuova proprietà dell'Inter punta sui giovani italiani? “Sarebbe l'ora. Quando arriva un ragazzo straniero, che non conosce la situazione, non riesce a reggere la pressione. Una volta si puntava sui ragazzi della Primavera, la strada giusta è fare ancora così”.


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 

L'IMBOSCATA - NUOVO LOGO, UNA LUCIDA STRATEGIA. ALTRI DUE TALENTI NEL MIRINO JUVE. WENGER ASSILLA MAROTTA DA 3 SETTIMANE PER UN CLAMOROSO SCAMBIO. IL MESSAGGIO DI AGNELLI: BONUS FINITI. LE COLPE DI ALLEGRI, GLI INDIZI DI UN MALESSERE

L'IMBOSCATA - Nuovo logo, una lucida strategia. Altri due talenti nel mirino Juve. Wenger assilla Marotta da 3 settimane per un clamoroso scambio. Il messaggio di Agnelli: bonus finiti. Le colpe di Allegri, gli indizi di un malessereJJ: IL FUTURO   Dalla prossima stagione sulle maglie della Juventus comparirà un nuovo logo: due j stilizzate e parallele sormontate dalla scritta Juventus. Andrà in archivio lo storico ovale a strisce bianconere che ha caratterizzato molta storia di Mada...

ESCLUSIVA TJ - NON ANCORA FISSATO L'INCONTRO CON L'ENTOURAGE DI MATTIELLO

ESCLUSIVA TJ - Non ancora fissato l'incontro con l'entourage di MattielloSecondo quanto appreso dalla nostra Redazione, non è ancora stato fissato l'incontro tra la Juventus e l'entourage di Federico Mattiello per discutere del futuro del calciatore. Ci sono conferme, però, che le due parti cercheranno di vedersi gi&agr...
Fiorentina-Juventus 2-1

SPORTITALIA - VERONA SMENTISCE INTERESSAMENTO PER DE CEGLIE. E SU GANZ...

Sportitalia - Verona smentisce interessamento per De Ceglie. E su Ganz...L'Hellas Verona fa sapere attraverso Sportitalia di non essere interessato a Paolo De Ceglie. Il club scaligero ha poi...

UNA JUVE TROPPO BRUTTA PER ESSERE VERA CADE A FIRENZE: TANTE INSUFFICIENZE, BUFFON ED HIGUAIN I MIGLIORI

Una Juve troppo brutta per essere vera cade a Firenze: tante insufficienze, Buffon ed Higuain i miglioriBuffon 6- Sollecitato in diverse occasioni dalla Fiorentina, il portierone bianconero salva in almeno 4 circostanze,...

GLI ALTRI BIANCONERI: TANTI CAMPIONATI FERMI PER LA PAUSA INVERNALE, SPINAZZOLA IL MIGLIORE DELLA SETTIMANA

Gli altri bianconeri: tanti campionati fermi per la pausa invernale, Spinazzola il migliore della settimanaWeekend ancora all'insegna della pausa invernale per i giocatori di proprietà della Juventus in prestito ad altri...

MERCATO JUVENTUS - IL VOTO DI FRANCESCO

MERCATO JUVENTUS - Il voto di FrancescoVOTO : 7.5   GIUDIZIO:   Il mercato estivo non è completo, a mio parere si è imperniato...

UNDER 15, IL CT ROCCA CONVOCA 5 JUVENTINI PER IL PRIMO RADUNO STAGIONE

Under 15, il ct Rocca convoca 5 juventini per il primo raduno stagioneDopo i quattro stage di selezione territoriale e il Torneo di Natale disputato a dicembre a Coverciano, arriva il momento del...

JUVENTUS CLUB DOC MALTA CUORE BIANCONERO: UNA RACCOLTA FONDI PER LA NUOVA SEDE

Juventus Club DOC Malta Cuore Bianconero: una raccolta fondi per la nuova sede Lo Juventus Club DOC Malta Cuore Bianconero è stato confermato anche quest'anno dalla Juventus FC come il...
 
Juventus (-1) 45
 
Roma 44
 
Napoli 41
 
Lazio 40
 
Milan (-1) 37
 
Inter 36
 
Atalanta 35
 
Torino 30
 
Fiorentina (-1) 30
 
Cagliari 26
 
Chievo Verona 25
 
Udinese 25
 
Sampdoria 24
 
Genoa 23
 
Bologna (-1) 23
 
Sassuolo 21
 
Empoli 18
 
Palermo 10
 
Crotone (-1) 9
 
Pescara (-1) 9

   Editore: TMW NETWORK srl Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI