Battistini: "Come rosa, per me l'Inter quest'anno era subito dietro la Juventus"

 di Alessandra Stefanelli  articolo letto 6951 volte
© foto di Federico De Luca
Battistini: "Come rosa, per me l'Inter quest'anno era subito dietro la Juventus"

Ai microfoni di TMW Radio ha parlato <b>Sergio Battistini</b>, allenatore classe '63 ed ex difensore di Inter, Milan e Fiorentina: "Come rosa, per me l'Inter quest'anno era subito dietro la Juventus. Conta però molto il manico, ci vuole un tecnico di grande personalità e carisma: Spalletti, Simeone o Conte, uno di questi tre. Morata? Sono tutti giocatori importanti, Morata ha fatto molto bene alla Juve e quando è entrato anche in questa stagione ha dimostrato di essere un ottimo attaccante. Però, serve anche una punta di livello internazionale come Falcao".