VERSIONE MOBILE
 Martedì 2 Settembre 2014
ALTRE NOTIZIE
14 Set 2014 15:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Juventus   Udinese
[ Precedenti ]
JUVE A CACCIA DI UN DIFENSORE. SU CHI PUNTARE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  

ALTRE NOTIZIE

Ajax - Juve: i precedenti incontri

17.02.2010 14:41 di Filippo Partenzi  articolo letto 1552 volte

La partita di giovedì è soltanto l'ultima, in ordine temporale, di una serie di sfide che hanno dato vita ad una rivalità sportiva fiera ed importante.
La Juventus si è recata Ad Amsterdam cinque volte, rimediando due successi, altrettanti pareggi e una sola sconfitta. Il primo incontro è datato 11 dicembre 1974 e lo scenario è la gara degli ottavi di finale della Coppa Uefa. L'Ajax prevale 2-1 con le reti di Blankenburg e Muhren, intervallate da un rigore di Damiani: un risultato, questo, che però non permette ai lancieri di passare il turno, dal momento che la partita di andata a Torino si era concluso sull'1-0 in favore della Vecchia Signora.
Il successivo incontro si ha nel 1978, stavolta in Coppa dei Campioni. E' il “Barone” Franco Causio, in piena zona Cesarini, a pareggiare il vantaggio di Van Dord, siglato pochi minuti prima.

Nel 1997 Ajax-Juventus si ripete nella semifinale d'andata di Champions League. L'allora tecnico Marcello Lippi dà fiducia a due attaccanti giovani e ambiziosi come Amoruso e Vieri, che alla fine lo ripagano con una rete a testa, che rendono nullo il gol della bandiera dell'eternoLitmanen.
Scorrendo il calendario, si arriva al 15 settembre 2004: la Juve espugna l’Amsterdam Arena nel primo incontro della Champions League, edizione che poi vedrà il clamoroso e indimenticabile successo del Liverpool ad Istanbul.
A decidere la sfida è Pavel Nedved, con un tiro dei suoi da fuori area. La formazione mandata in campo dal mister Fabio Capello fu Buffon, Birindelli, Thuram, Cannavaro, Zambrotta, Camoranesi, Emerson, Blasi, Nedved, Ibrahimovic, Del Piero. L’Ajax , all’epoca allenato da Koeman, giocò con Stekelenburg, De Jong, Heitinga, Grygera, Maxwell, Obodai, Snejider, Van der Vaart, Pienaar, Sonck, Mitea.
Ajax e Juventus si sfidarono anche, in due circostanze, nella finale della Coppa dei Campioni. Nel 1973, la sorte arrise agli olandesi che trionfarono con un gol Johnny Rep, mentre nel 1996 a Roma prevalse la Juventus di Marcello Lippi ai rigori, dopo che i 90 minuti e i tempi supplementari si erano conclusi con le reti di Ravanelli e Litmanen.


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 

IL CORNER - LA JUVENTUS CHE VINCE, IL RIGORE PER IL MILAN, LE LACRIME DI MAZZARRI: È TORNATO IL CAMPIONATO! CHIUSO IL CALCIOMERCATO: LA JUVE HA GIÀ FATTO GLI ACQUISTI PER LA PROSSIMA STAGIONE...

E’ tornato il campionato e subito puntualissimi abbiamo ritrovato tutti suoi cliché. Dalla Juventus e la Roma che già sgomitano in classifica, al rigore per il Milan, fino al puntuale piagnisteo di Mazzarri. Una prima giornata che è sembrato giusto un a...
VecchiaSignora.com
Chievo Verona-Juventus 0-1

ESCLUSIVA TJ - PAGANINI (RAI SPORT): "ATTENZIONE A GUARIN. MI ASPETTAVO UN COLPO IN DIFESA"

I bianconeri nelle ultime ore della sessione estiva di calciomercato stanno provando a centrare il colpo da novanta in...

LETTERA DEL TIFOSO GUALTIERO: "CON UMBERTO, GIANNI, BONIPERTI E MOGGI SAREBBE ANDATA DIVERSAMENTE"

Un tempo la Juve era un punto di arrivo per qualsiasi allenatore un orgoglio un onore. Ricordo la commozione la tristezza...

AL MEMORIAL NARDONI ANCHE TAKEFUSA KUBO, IL "MESSI GIAPPONESE"

La sesta edizione del Memorial Laura Nardoni annovera partecipazioni eccellenti. Oltre al secondogenito di Paolo Maldini,...
 
Milan 3
 
Roma 3
 
Udinese 3
 
Napoli 3
 
Cesena 3
 
Juventus 3
 
Cagliari 1
 
Palermo 1
 
Sampdoria 1
 
Sassuolo 1
 
Atalanta 1
 
Hellas Verona 1
 
Inter 1
 
Torino 1
 
Genoa 0
 
Chievo Verona 0
 
Parma 0
 
Lazio 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy