VERSIONE MOBILE
tmw
 Lunedì 30 Marzo 2015
ALTRE NOTIZIE
04 Apr 2015 21:00
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Juventus   Empoli
[ Precedenti ]
CONTE-JUVENTUS: CHI HA RAGIONE NELLA GESTIONE DEI CALCIATORI
  
  

ALTRE NOTIZIE

Ajax - Juve: i precedenti incontri

17.02.2010 14:41 di Filippo Partenzi  articolo letto 1890 volte

La partita di giovedì è soltanto l'ultima, in ordine temporale, di una serie di sfide che hanno dato vita ad una rivalità sportiva fiera ed importante.
La Juventus si è recata Ad Amsterdam cinque volte, rimediando due successi, altrettanti pareggi e una sola sconfitta. Il primo incontro è datato 11 dicembre 1974 e lo scenario è la gara degli ottavi di finale della Coppa Uefa. L'Ajax prevale 2-1 con le reti di Blankenburg e Muhren, intervallate da un rigore di Damiani: un risultato, questo, che però non permette ai lancieri di passare il turno, dal momento che la partita di andata a Torino si era concluso sull'1-0 in favore della Vecchia Signora.
Il successivo incontro si ha nel 1978, stavolta in Coppa dei Campioni. E' il “Barone” Franco Causio, in piena zona Cesarini, a pareggiare il vantaggio di Van Dord, siglato pochi minuti prima.

Nel 1997 Ajax-Juventus si ripete nella semifinale d'andata di Champions League. L'allora tecnico Marcello Lippi dà fiducia a due attaccanti giovani e ambiziosi come Amoruso e Vieri, che alla fine lo ripagano con una rete a testa, che rendono nullo il gol della bandiera dell'eternoLitmanen.
Scorrendo il calendario, si arriva al 15 settembre 2004: la Juve espugna l’Amsterdam Arena nel primo incontro della Champions League, edizione che poi vedrà il clamoroso e indimenticabile successo del Liverpool ad Istanbul.
A decidere la sfida è Pavel Nedved, con un tiro dei suoi da fuori area. La formazione mandata in campo dal mister Fabio Capello fu Buffon, Birindelli, Thuram, Cannavaro, Zambrotta, Camoranesi, Emerson, Blasi, Nedved, Ibrahimovic, Del Piero. L’Ajax , all’epoca allenato da Koeman, giocò con Stekelenburg, De Jong, Heitinga, Grygera, Maxwell, Obodai, Snejider, Van der Vaart, Pienaar, Sonck, Mitea.
Ajax e Juventus si sfidarono anche, in due circostanze, nella finale della Coppa dei Campioni. Nel 1973, la sorte arrise agli olandesi che trionfarono con un gol Johnny Rep, mentre nel 1996 a Roma prevalse la Juventus di Marcello Lippi ai rigori, dopo che i 90 minuti e i tempi supplementari si erano conclusi con le reti di Ravanelli e Litmanen.


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 

SOTTO LA LENTE - CALCIOPOLI: LA PAROLA PASSA ALLE MOTIVAZIONI

"Qualcuno doveva aver calunniato Joseph K. perché, senza che avesse fatto nulla di male, una mattina fu arrestato". E' l'incipit de "Il processo" di Kafka, un libro che Luciano Moggi, nel suo 'Il pallone lo porto io", dice di aver iniz...
VecchiaSignora.com
Juventus-Genoa 1-0

ESCLUSIVA TJ - SCIOPERO CURVA, SEMBREREBBE TUTTO RISOLTO

Sembrerebbe tutto chiarito per quanto riguarda lo sciopero del tifo successo ieri in curva sud e relativo ad alcuni problemi...

LA JUVE NON MOLLA NULLA: GENOA K.O DOPO L'IMPRESA DI DORTMUND, TEVEZ ANCORA PROTAGONISTA, VIDAL STA TORNANDO AL TOP

Buffon 6- Una buona uscita su Lestienne nella fase centrale del primo tempo, per il resto il portierone bianconero viene...

LETTERA DEL TIFOSO ENRICO: "IN FRANCIA UN GIOCATORE DA JUVE"

Tralasciando , per un attimo , il fatto che mi piacerebbe vedere una juventus con più giocatori italiani FORTI  ,...

ALLIEVI, LO SPEZIA BLOCCA SUL PARI I RAGAZZI DI TUFANO

Pareggio casalingo per gli Allievi bianconeri, fermati dallo Spezia. Nonostante i 20 punti di distacco dai bianconeri, la...
 
Juventus 67
 
Roma 53
 
Lazio 52
 
Sampdoria 48
 
Napoli 47
 
Fiorentina 46
 
Torino 39
 
Milan 38
 
Inter 37
 
Genoa (-1) 37
 
Palermo 35
 
Empoli 33
 
Udinese (-1) 33
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 32
 
Hellas Verona 32
 
Atalanta 26
 
Cagliari 21
 
Cesena 21
 
Parma (-2) 9*
Penalizzazioni
 
Parma -3

   Editore: MICRI COMMUNICATION Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.